L’interdipendenza – La lode al sorgere dipendente.

Il Ven. Ghesce Lobsang Tenkyong è nato nella regione tibetana del Kham . Costretto all’esilio in India, nel 1982 ha proseguito gli studi presso l’Università monastica di Sera Je divenendo un Geshe Lharampa, il più alto titolo di studi conseguibile all’interno della tradizione gelug-pa.

Quando Lama Tzong Khapa, dopo un lungo ritiro, realizzò la vacuità, compose questa Lode a Buddha Shakyamuni per rendergli omaggio e ringraziarlo di questi insegnamenti profondi e preziosi sull’interdipendenza.
L’interdipendenza è uno dei punti fondamentali della filosofia Buddhista. Se vogliamo comprendere la nostra realtà dobbiamo capire come tutta l’esistenza è basata sulla relazione di dipendenza. Niente esiste in modo autonomo e indipendente, i fenomeni esistono in relazione con gli altri fenomeni, possono esistere proprio perché sono interdipendenti. Non esiste nulla in modo indipendente. Se comprendiamo che tutti gli esseri sono interconnessi, comprenderemo che tutti sono importanti ed è privo di significato pensare solo a se stessi. Così facendo vedremo l’importanza degli altri e proveremo amore e compassione per gli altri e questo farà sorgere in noi il desiderio di prenderci cura degli altri. Abbandoneremo l’egoismo, che ci causa sofferenza, e svilupperemo una mente aperta e accogliente che è fonte di felicità.

La lode al sorgere dipendente – 1° Sessione

La lode al sorgere dipendente – 2° Sessione

La lode al sorgere dipendente – 3° Sessione

La lode al sorgere dipendente – 4° Sessione

La lode al sorgere dipendente – 5° Sessione

La lode al sorgere dipendente – 6° Sessione

LTK_La-lode-della-relazione-dipendente_temp_fp