Home Eventi “Addestrarsi nelle azioni” Insegnamenti del Ven. Geshe Tenzin Tenphel sul 4° capitolo de “La Via del Bodhisattva” di Shantideva.
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
  • INIZIOMar 17th - 10:30am

  • FINEMar 18th - 5:30pm

  • DOVE

  • COSTO DELL'EVENTO O OFFERTA CONSIGLIATA€30.00

“Addestrarsi nelle azioni” Insegnamenti del Ven. Geshe Tenzin Tenphel sul 4° capitolo de “La Via del Bodhisattva” di Shantideva.

Il 4° Capitolo del testo di Shantideva “Una guida allo stile della vita di un bodhisattva”  spiega il modo in cui ci si dovrebbe impegnare nella pratica delle sei perfezioni trascendentali.
Non dovremmo impegnarci in qualcosa senza esaminarla o senza averla valutata bene.
Qualora lo avessimo fatto, però, è ragionevole riconsiderare in seguito se è giusto proseguire o meno, anche se avevamo preso un impegno.
Tuttavia, prima ancora di prendere un impegno, sarebbe meglio considerare ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, adottando ciò che è corretto e scartando ciò che non lo è.

“Che io divenga il protettore per quelli che non lo hanno,
una guida per coloro che camminano sul sentiero,
divenga un ponte,
imbarcazione,
nave per coloro che vogliono attraversare le acque”
Shantideva

Orari:
Sabato 17 Marzo
mattina dalle 10:30 alle 12:30
pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00
Domenica 18 Marzo
mattina dalle 10.30 alle 12:30


VEN. Geshe Tenzin Tenphel
Nato a Domo (Tibet),vicino a una provincia del Sikkim, stato federato dell’India, in una famiglia nomade di agricoltori. Nel 1959, a causa dell’invasione cinese del Tibet, la famiglia fuggì nel Sikkim e più tardi emigrò nel sud dell’India. Ghesce Tenphel divenne aspirante monaco all’età di nove anni, ma continuò a studiare nella locale scuola statale indiana, memorizzando le scritture buddhiste durante le sue vacanze. A 17 anni ottenne dalla famiglia il permesso di entrare nell’ Università monastica di Sera Je (trasferita dal Tibet nel sud dell’India), dove completò i 21 anni di formazione tradizionale scolastica. Ghesce Tenphel si è laureato con lode nel 1994, ottenendo il diploma universitario di Ghesce Lharampa, il dottorato più alto del buddhismo tibetano conferito nella tradizione Ghelug. Dal 1998 è Maestro residente dell’Istituto Lama Tzong Khapa, dove tiene numerosi corsi di buddhismo, brevi e di media durata (aperti a tutti), e lezioni sui trattati canonici nei diversi programmi di studio proposti dall’Istituto. Nei fine settimana insegna nei Centri FPMT di tutta Italia.

*L’offerta consigliata serve esclusivamente per coprire i costi dell’evento

 

 

MAPPA